Ricerca

costi toelettatura con antiparassitario in gatto taglia media: 7 Risultati

Una raccolta fondi per spedire le ceneri del gatto Pikachu nello Spazio

..icana Celestis, che offre voli spaziali commemorativi anche agli esseri umani, dedicati a chi vuole inviare le ceneri dei propri cari nello spazio. I costi nel caso dei pet sono di 5mila dollari e Steve Munt fino al 25 aprile 2019 ha raccolto circa 1.500 dollari, come racconta un articolo su Space.com. Una volta ottenuta la cifra necessaria, un piccolo contenitore con le ceneri di Pikachu verrà caricato all’interno di un satellite che verrà lanciato in orbita nei prossimi 18 mesi. Si tratterà dei primi resti di un gatto nello Spazio, anche se in assoluto non è il primo animale le cui ceneri vanno in orbita: Celestis ha già spedito le ceneri di due cani, Apollo e Laika, molto amati dai loro padroni. “Desidero che Pikachu sia il primo [gatto ndr]”, sottolinea a Space.com Steve Munt, “che continui il s......

Leggi tutto >>

TOELETTATURA PROFESSIONALE

  Animalia di Elisa sa che la toelettatura dei gatti a pelo lungo (Persiano, Angora, Norvegese, Ragdoll, Siberiano, MaineCoon, etc.) è fondamentale, in quanto a causa della grande quantità di pelo, dobbiamo prevenire i nodi e gli intrecci nel pelo del gatto, non solo perché sono antiestetici, ma anche perché potrebbero causare ferite e irritazioni sulla sua pelle. Per questo è importante prestare attenzione alle condizioni del pelo del gatto, e occuparsi di operazioni di toelettatura con scadenze periodiche.   Le operazioni di toelettatura di un gatto richiedono situazioni di maggiore calma e quindi di maggiore durata rispetto alla toelettatura di un cane. L’acqua non è propriamente elemento naturale per ......

Leggi tutto >>

Dimmi che gatto hai e ti dirò chi sei

Secondo l’ultimo studio della Nottingham Trent University, i nostri gatti sono come figli: ci somigliano e ci rispecchiano nel carattere come nel fisico (foto: Liam McBurney/Pa Images/ Getty Images) Il vostro gatto è come un figlio? Secondo un nuovo studio apparso su Plos One potrebbe non essere molto lontano dalla verità. Sembra infatti che, proprio come per i bambini, l’indole e la salute fisica dei mici vengano influenzate dal carattere dei genitori. Pardon, proprietari. Un legame fisico Lauren Frinka e i suoi colleghi della Nottingham Trent University hanno condotto uno studio su oltre tremila proprietari di gatti per scoprire quanto fosse profondo il legame con il proprio felino domestico. Precedenti ricerche, infatti, avevano già messo in luce la correlazione tra il nervosismo dei padroni e l......

Leggi tutto >>

Giornata mondiale del gatto, ecco le leggende metropolitane sui felini

Il gatto ha sempre ispirato leggende, anche quelle metropolitane. Nella loro giornata ne ricordiamo alcune. Dai fantomatici killer di gatti al pericolo per i neonati, senza dimenticare le famose pantere scappate (foto: Asurobson, via Getty Images) L’8 agosto è la giornata internazionale del gatto. Sarebbe stata creata nel 2002 dallo Ifaw (International Fund for Animal Welfare), un’associazione animalista e conservazionista. Attualmente però sul suo sito non se ne parla nemmeno di sfuggita, e in rete le prime tracce sembrerebbero del 2007. Piccoli misteri che in fondo non interessano a nessuno, perché iniziative simili esistono comunque da tempo. La nostra giornata nazionale del gatto, istituita addirittura nel 1990, è il 17 febbraio. Negli Stati Uniti......

Leggi tutto >>

Toelettatura

Elisa vanta una specializzazione nella toelettatura dei gatti senza anestesia, soprattutto quella dedicata ai gatti persiani e ai gatti a pelo lungo di razza. La toelettatura viene eseguita a forbice, tosatura e snodatura seguendo ogni standard di razza con un toelettatore professionale dedicato, che con competenza si prenderà cura del tuo cane. Eseguiamo lavaggi con prodotti specifici, bagni medici e antiparassitari con asciugatura a phon. Taglio delle unghie, pulizia delle orecchie e degli occhi con asciugatura a phon....

Leggi tutto >>

azzurra

Azzurra: € 9,95 invece che € 19,90 Grigia: € 12,45 invece che € 24,90 Borsa gatto per gioco...

Leggi tutto >>

Cuccia in vimini per gatto

€ 67 - sconto del 50% Cuccia in vimini per gatto...

Leggi tutto >>

5 cose da sapere sul fumetto di Blacksad

Dopo 6 anni di attesa, gli autori spagnoli Juan Díaz Canalès e Juanjo Guarnido annunciano finalmente il nuovo volume a fumetti dedicato al gatto-detective hard boiled. Ecco perché c'è da attenderlo con il fiato sospeso Buone notizie per gli amanti del fumetto europeo d’autore. Sta per arrivare una nuova avventura di Blacksad, il detective-gatto che indaga su crimini e ingiustizie in un’America degli anni Cinquanta reimmaginata attraverso la lente di un universo popolato da animali antropomorfi. Chi conosce le graphic novel spagnole scritte da Juan Díaz Canalès e da Juanjo Guarnido non potrà che gioire alla notizia, annunciata dagli autori tramite social network assieme a un teaser che svela un’ambientazione  newyorkese. Era infatti dal 2013, più di 6 anni fa, che n......

Leggi tutto >>

Non i più clamorosi ma quelli che reggono ancora oggi. Non per forza quelli al computer ma quelli che rendono reale l'irreale L’effetto visivo è quello che richiede un ritocco in post-produzione (digitale o meno), quello speciale è il trucco realizzato sul set. Entrambi sono finalizzati a rendere credibile l’incredibile, far apparire reale qualcosa di impossibile. In particolare il digitale da decenni ha come punto d’arrivo l’indistinguibilità dal vero, ricreare la realtà in maniera così fedele che sia impossibile distinguerla dal vero. Il remake di Il re leone che  Disney ha rilasciato nelle sale italiane questa settimana punta esattamente a questo, a rimettere in scena la storia del film animato del 1993 come se fosse realmente accaduta (tra animali parlanti). Tutto è falso, dagli sfondi ai personaggi, ma ......

Leggi tutto >>

I 10 animali giganti più pericolosi visti al cinema

Attaccano le città, sono frutto di esperimenti scientifici, vengono dal profondo della Terra e sono il nostro senso di colpa C’è qualcosa di clamorosamente ed evidentemente ancestrale nel mostro gigante. Trattato al pari di calamità naturali, ovvero gli interventi della natura che distruggono l’operato dell’uomo, contro i quali poco si può fare, i mostri giganti da quando sono nati hanno avuto come logica dimora la città, il posto in cui meno sono adeguati, dove più fanno danni ma anche dove più ha senso che si manifesti la ribellione mostruosa della natura. Gli animali giganti infatti sono quasi sempre la punizione per il desiderio insanabile dell’uomo di avanzare. O sono frutto di esperimenti scientifici, o di radiazioni in seguito alla guerra o di esplorazioni troppo avventurose. Questa settimana è in sala......

Leggi tutto >>

I 10 film d’animazione più strani di sempre

Da Bakshi a Williams, dalla Collina dei conigli a Valzer con Bashir: ecco i casi in cui l'animazione rovescia gli stilemi disneyani Nonostante l’influenza di Disney sia incalcolabile, il cinema d’animazione ha comunque saputo ritagliarsi spazi, ambiti e trovate fantastiche che nulla hanno a che vedere con i contenuti quieti e lo stile appositamente prevedibile della madre di tutte le case di produzione animata. Spider-Man – Un nuovo universo ha rimesso al centro dell’animazione lo stile, il tratto, il disegno e le invenzioni visive, anche se non si parla di animazione 2D. In un mondo produttivo in cui chiunque faccia animazione in computer grafica imita lo stile semi-realistico della Pixar (che ha fondato e reso di successo quel tipo di produzione animata) finalmente un film si stacca completament......

Leggi tutto >>

..ri pet alla raccolta. Il campione in studio, in realtà, non è molto grande. Le autrici hanno intervistato 158 proprietari, che –ammettono – non costituiscono un campione pienamente rappresentativo. Tuttavia sottolineano che la domanda è inedita e che i risultati offrono quantomeno un’istantanea del fenomeno, contribuendo a puntare i riflettori sul problema della mancanza di sangue anche in ambito veterinario. Dalle interviste è emerso che il 70% dei proprietari non è consapevole del fatto che anche il proprio animale possa donare il sangue. Una volta informato, però, l’89% degli intervistati si è detto disponibile a far donare il proprio animale, anche se con qualche titubanza, specialmente per i gatti, che, si sa, a differenza dei cani sono meno facilmente corrompibili solo con qualche bocconcino e qualche carezza. Le motivazioni che porterebb......

Leggi tutto >>

Gatti, i consigli per alimentarli nel modo corretto

Il team di esperti dell'American Association of Feline Practitioners fornisce alcuni consigli per seguire una più corretta alimentazione ai nostri gatti e ridurre così i problemi legati allo stress e all'obesità (Foto: Benjamin Torore7Getty Images) Chi mangia due volte al giorno, chi tre e chi invece una soltanto. Non stiamo parlando di esseri umani, bensì di gatti e della loro alimentazione, che sempre più spesso viene trascurata e correlata a problemi medici, sociali ed emotivi dei nostri animali domestici. A dispensare ora qualche consiglio utile per indirizzare i proprietari dei gatti a una più corretta alimentazione è l’American Association of Feline Practitioners (Aafp), che ha appena rilasciato sulle pagine del Journal of Feline Medicine and Surgery il suo nuovo rapporto dal titolo Programmi di alimentazione felin......

Leggi tutto >>

PRODOTTI

  - Servizio cat sitter - Servizio dog sitter  - Pensione personalizzata secondo l'esigenza del proprietario - Toelettatura cani - metodo gentile - Specializzata toelettatura gatti persiani - main coon (senza anestesia) - Reperibilità di prodotti veterinari specifici entro 24 ore - Assistenza prodotti specifici veterinari - royal hills etc. - Assistenza veterinaria su appuntamento...

Leggi tutto >>

Le lezioni che abbiamo imparato in 6 mesi di coronavirus

..gnorando forse che la quarantena l’abbiamo inventata noi nel Trecento. Ma abbiamo anche appreso sulla nostra pelle che un lockdown generalizzato ha costi sociali, economici e psicologici insostenibili. Può servire da ultima spiaggia se, come accaduto in Cina e in Italia, non si riesce a spegnere sul nascere i primi focolai e l’epidemia dilaga. Ma un secondo lockdown deve essere evitato a ogni costo. Dalla cosiddetta “fase del martello” per contenere la diffusione dell’epidemia siamo ormai passati alla “fase della danza” con il coronavirus, dove dovremo imparare a convivere con un’alternanza di periodi di rilassamento (come quella che stiamo vivendo) e fasi di contenimento della circolazione virale. È tuttavia cruciale che eventuali nuove misure restrittive siano circoscritte e di breve durata. Riuscirci dipende dai nostri comportamenti e dal......

Leggi tutto >>

Le leggende sugli uragani

Con l'arrivo di Dorian, tornano a circolare storie su cicloni e uragani. Ecco un punto 30 agosto 2005, New Orleans allagata dopo Katrina (Photo by Michael Appleton/NY Daily News Archive via Getty Images) L’uragano Dorian è attualmente il protagonista della stagione degli uragani atlantici. Dopo aver toccato i Caraibi con danni contenuti, e aver gravemente colpito le Bahamas, la tempesta si è diretta verso la Florida e il Sud Carolina, anche se nel frattempo l’intensità è scesa sotto la categoria 5. Diverse vittime alle Bahamas, oltre ai danni, ma la paura di un disastro di proporzioni maggiori fa ricordare i casi di Katrina (2005) e Maria (2017), che devastarono rispettivamente Louisiana e Porto Rico. Sul sito dedicato del Noaa si trovano le informazioni essenziali su queste e altre tempeste, ma nel frattempo è ricominci......

Leggi tutto >>

AFFIDACI IL TUO AMICO A 4 ZAMPE

Hai un impegno improvviso e non sai a chi lasciare il tuo cane o il tuo gatto? Sei fuori casa tutto il giorno e non vuoi lasciare il tuo animale da solo? Devi partire per un viaggio di lavoro? Vai finalmente in vacanza, ma l’hotel non accetta animali? Insomma, hai bisogno di persone di fiducia, competenti, professionali e con una passione sfrenata per gli animali? Affidaci il tuo cane o il gatto! Scrivici, chiamaci e portaci il tuo animale, o, se preferisci, veniamo a prenderlo e lo riportiamo noi, direttamente a casa tua. 7 giorni su 7, 365 giorni all’anno!    ...

Leggi tutto >>

Perché non usare vaccini speciali sugli animali selvatici per evitare nuove pandemie?

..sità dell’Idaho – visti i potenziali benefici, e gli investimenti necessari per ottenerli, tutto sommato abbordabili, e sicuramente inferiori ai costi (umani, economici e sociali) di una pandemia come quella che stiamo ancora affrontando. Fonte: WIRED.it ...

Leggi tutto >>

Prevenire nuove pandemie ci costerebbe molto meno che affrontare un’altra Covid

Un’analisi pubblicata da Science stima che i costi per attuare piani di prevenzione di nuove pandemie ammonterebbero appena al 2% di quanto abbiamo perso durante l’emergenza Covid-19 (foto: Getty Images) In dieci anni i costi da sostenere per attuare piani efficaci di prevenzione di future pandemie ammonterebbero mediamente a 260 miliardi di dollari, pari ad appena il 2% di quanto il mondo ha perso durante l’emergenza Covid-19 nel 2020, cioè circa 11,5 trilioni (mille miliardi) di dollari. A sostenerlo sulle pagine di Science è un team di ricercatori statunitensi che a suon di cifre ha ribadito quanto sia importante intraprendere azioni come reprimere il commercio di specie selvatiche o contenere la deforestazione – interventi finora decisamente sot......

Leggi tutto >>

5 serie per chi ama l’oscurità della notte (in attesa della Giornata del pipistrello)

Il 27 agosto si celebrano i teneri e incompresi chirotteri: quale occasione migliore per venire incontro agli umani che prediligono il buio e d’estate vivono in reclusione consigliando loro le produzioni più giuste e dark? Il 27 agosto è la Giornata internazionale del pipistrello. Che, probabilmente avrebbe preferito essere celebrato in un mese meno “luminoso” – per esempio novembre –, questa almeno è l’opinione della creature della notte (umane) con cui i chirotteri condividono l’allergia al sole. Pensando a chi adora, per l’appunto, la notte e l’oscurità, e ai patimenti nei mesi estivi, abbiamo pensato di consigliare qualche serie da vedere per sopravvivere ad agosto in attesa delle stagioni più buie. Ben inteso, per amanti della notte (o scotofili), non intendiamo gli scatenati della disco che non metton......

Leggi tutto >>

Tra scienziati presi alla sprovvista, cinema e "fake news", per questa giornata (e a pochi giorni dalla Shark week), torniamo sulle spiagge dov'è cominciata la nostra paura per questo predatore 1975, il pubblico in attesa di Lo squalo (Photo by Bettmann Archive/Getty Images) Da alcuni anni molte associazioni per la conservazione della natura celebrano la giornata mondiale dello squalo, lo Shark Awareness Day, il 14 luglio. Non è facile risalire alle origini di questa campagna: negli Stati Uniti sembra esista in qualche forma almeno da metà anni Novanta, ma non è chiaro di chi sia stata l’idea. La data è sempre intorno alla metà di luglio, e probabilmente non è un caso che in questo periodo cada un altro avvenimento sugli squali popolare: la famigerata Shark Week di Discovery channel comincerà a fine mese. Nonostant......

Leggi tutto >>

Lavora con noi

Animalia sta crescendo e abbiamo deciso di potenziare la nostra squadra: cerchiamo un toelettatore/toelettatrice professionale con esperienza nel taglio a forbice. Compila la form con i tuoi dati e inviaci il tuo curriculum!   Ricordati: solo se hai già esperienza nella toelettatura!   ...

Leggi tutto >>

Privacy e Cookies Policy

PRIVACY POLICY – GENERALE Informativa per trattamento di dati personali - Documento informativo ai sensi e per gli effetti di cui all’articolo 13, Reg. (UE) 2016/679 Titolare del Trattamento Animalia – Via Savona 80 20144 Milano (MI) – P.IVA: 05378060965 tel. 0248954306 e-mail: info@animaliadielisa.com nella persona del Presidente |Amministratore delegato| pro-tempore Finalità del trattamento Navigazione sul presente sito internet Base legale Legittimo interesse. Attività strettamente necessarie al funzionamento del sito e all’erogazione del servizio di navigazione sulla piattaforma. Periodo conservazione dati Fino alla durata della sessione di navigazione.   Finalità del trattamento Eventuale richiesta di contatto o richiesta informazioni Base legale Legittimo interesse | Richiesta interessato Periodo conservazione dati 1 anno   Finalità del tratta......

Leggi tutto >>

In Cina sono nate 5 scimmie clonate, geneticamente modificate per essere insonni

È la prima clonazione di un primate con dna modificato in laboratorio, e per gli esperti potrebbe diminuire l'uso dei primati nelle sperimentazioni e aiutare a studiare malattie dall’insonnia al cancro In Cina sono nate cinque scimmiette identiche. E no, non sono frutto di uno straordinario evento naturale, ma di un esperimento condotto da due team dell’Institute of Neuroscience della China Academy of Sciences (Ion-Cas) di Shanghai. Per la prima volta i ricercatori cinesi sono riusciti a ottenere con la stessa tecnica della pecora Dolly ben cinque cloni di un macaco, a sua volta geneticamente modificato in laboratorio con la tecnica di editing del dna Crispr-Cas9 per sviluppare disturbi del sonno. Un’impresa davvero eccezionale dal punto di vista scientifico, che – sostengono i suoi autori – permetterà di studiare pi......

Leggi tutto >>

Pet Sematary, come rovinare una bella storia di Stephen King

Il nuovo adattamento del romanzo del Re dell'horror mette in scena la trama dimenticandosi delle atmosfere e creando un film bidimensionale. Dal 9 maggio al cinema Tra i tantissimi anfratti di paura che esistono nelle nostre teste, nella nostra società e nel rimosso collettivo affrontati da Stephen King ce n’è uno che è il meno battuto, quello degli animali domestici violenti, malvagi e spaventosi. Si basa sulla grande paura che tutto ciò che ci dà sicurezza in realtà possa rivoltarsi contro di noi. Sovvertendo quel che pensiamo di sapere senza averne delle vere prove (cioè che quelle bestie che uccidono e sbranano altri animali non lo faranno con noi) è una paura poco affrontata. Già da Cujo invece King la usava per i suoi racconti. Pet Sematary ne è un altro esempio ma il cinema si dimostra sempre più timoroso......

Leggi tutto >>

Le previsioni sul 2018 che si sono rivelate sbagliate

Dai complotti negli Stati Uniti all'Apocalisse, fino alla conseguenze dell'eclisse di Luna: una rassegna delle previsioni fasulle di quest'anno (foto: Getty Images) Come è andato il 2018 nel business delle previsioni? La risposta giusta è, probabilmente, come al solito. Che si sia dei ciarlatani professionisti che dicono di usare le stelle, o che (forse peggio) si sopravvalutino molto le proprie capacità di analisi, il bilancio è simile. Dato un volume abbastanza grande di profezie, tenderanno ad avverarsi quelle più ovvie e vaghe. È molto più difficile prevedere con precisione un evento possibile ma improbabile, ma il gioco può valere la candela. La tradizione, però, impone di ricordare alcune delle giocate più imbarazzanti dell’anno. L’infallibile veggente della Brexit L’astrologia è una ciarlataneri......

Leggi tutto >>

Come misureresti il battito a un criceto?

Un duo di scienziati della Cornell University ha ideato un sistema wireless per monitorare i parametri degli animali di piccola taglia Monitorare i parametri vitali degli animali di piccola taglia non è cosa semplice per gli studiosi: pensate di seguire la respirazione di un canarino, o il battito cardiaco di un criceto o, ancora, di un pesce rosso. Per questo un duo di scienziati della Cornell University di Ithaca, New York, si è messo al lavoro per trovare delle soluzioni innovative. Il risultato è lo sviluppo di un sistema wireless e poco invasivo che libera gli animali dallo stress (e facilita la vita agli scienziati): una vera e propria antenna, basata sulla tecnologia Rfid, che rileva i parametri anche a sette centimetri di distanza, quindi senza bisogno di alcun contatto......

Leggi tutto >>

Predatory journal, cosa sono e come si combattono?

..l: per 150 dollari erano pronti a pubblicare qualunque cosa, senza neanche buttare un occhio al testo dell’articolo in questione. Assicurando che i costi sarebbero andati a coprire il processo di referaggio – evidentemente mai avvenuto – le spese di pubblicazione, catalogazione, e tutte le altre operazioni editoriali che rappresentano lo standard per le pubblicazioni scientifiche. Ma che in questo caso probabilmente non sarebbero mai state portate a termine. Per dovere di cronaca: Vamplew ovviamente non ha mai pagato i 150 dollari, l’articolo non è quindi stato pubblicato e, purtroppo per lui, non è mai stato rimosso dalla mailing list del giornale. Riviste predatorie Ma quante riviste come l’International Journal of Advanced Computer Technology esistono al mondo? Una risposta univoca non è facile da trovare: probabilmente sono migliaia, ma tutto......

Leggi tutto >>

Cimici asiatiche, perché ci invadono e come eliminarle

L'enorme diffusione di questi insetti sta creando disagi nelle abitazioni e danni ai raccolti. Ecco un quadro della situazione e come difenderci (foto: Getty Images) Cimici, cimici ovunque. In molte province italiane l’autunno 2018 è partito sotto l’insegna di un’ondata di questi insetti color grigio-bruno, ben noti per il loro inconfondibile ronzio ma, soprattuto, per il loro odore – per usare un eufemismo – sgradevole.  Diffuse soprattutto nelle campagne, dove trovano ristoro tra la vegetazione, hanno raggiunto in massa ormai in molte aree la penisola, con diverse zone del Nord Italia prese letteralmente d’assalto. Non risparmiando, però, neanche molte regioni nel resto d’Europa e in particolare quelle centro-meridionali.  Le conseguenze sono molteplici e vanno dal fastidio di ritrovarsele nel bucato appena ......

Leggi tutto >>

5 fumetti che raccontano la scienza

L'assegnazione dei premi Nobel 2020 riporta in primo piano la grande scienza. Ecco i fumetti che raccontano i grandi progressi scientifici dell'epoca contemporanea, con storie e scoperte avvincenti quanto i migliori romanzi La grande scienza è tornata in primo piano questa settimana grazie all’assegnazione dei premi Nobel 2020. Tra le tante assegnazioni spicca il duo di ricercatrici Emmanuelle Charpentier e Jennifer A. Doudna, che si sono aggiudicate il Nobel di chimica grazie alla loro ricerca sull’editing genetico tramite Crispr; o ancora il premio Nobel per medicina e fisiologia a Harvey J. Alter, Michael Houghton e Charles M. Rice per la scoperta del virus dell’epatite C. La storia delle grandi scoperte scientifiche – del loro metodo, del contesto in cui sono state conseguite, dei loro protagonisti e delle personal......

Leggi tutto >>

Ora Google riconosce la razza di cani e gatti nelle tue foto

Google Foto ora distingue le razze di cani e gatti nelle foto ospitate e può raggruppare le immagini dei singoli animali domestici (Foto: Google) È passato poco più di un mese da quando Google ha portato il riconoscimento intelligente delle immagini dalla fotocamera dei suoi smartphone Pixel agli smartphone della concorrenza. Google Lens, questo il nome della funzionalità, ora può riconoscere panorami e soggetti all’interno delle foto stoccate in Google Foto su tutti i dispositivi iOS e su alcuni dei telefoni Android più in voga del momento, ma presto si doterà di un’altra interessante funzionalità: il riconoscimento delle razze specifiche di cani e gatti rappresentati negli scatti. Lo ha annunciato la casa di Mountain Views tramite un intervento sul proprio blog: a partire dai prossimi giorni, nella barra di ricer......

Leggi tutto >>

Nuove frontiere del tech: la pallina smart con cui far divertire cani e gatti

GomiBall è un gioco che si adatta alle abitudini degli animali, vibra quando il cane la morde e può essere utilizzato su ogni superficie l gioco è un passatempo cruciale per la crescita dei piccoli, che si tratti di esseri umani o animali. A questi ultimi è dedicato GomiBall, una pallina con diametro da 63 millimetri e un peso di 160 grammi con funzioni smart per l’attività fisica (e il divertimento) di cani e gatti, in particolare quando si è lontani da casa. Realizzata in policarbonato, impermeabile e compatta, sfrutta un software per adattarsi al movimento dell’animale apprendendo nel tempo le sue abitudini, funziona su diverse superfici – compresa l’acqua – e ha un’autonomia di circa 90 minuti se utilizzato senza sosta. Collegata allo smartphone via Bluetooth, si può gestire in remoto con l’app per iOS e ......

Leggi tutto >>

Durante il processo in cui abbiamo addomesticato i cani, 33mila anni fa, l'anatomia degli occhi dei cuccioli è cambiata. E il loro sguardo è diventato più intenso e amorevole. I risultati di uno studio che mette a confronto cani e lupi (foto: K.C. Alfred via Getty Images) Perché i cani (ma anche i gatti) suscitano la nostra simpatia e la nostra tenerezza? A rispondere è anche la natura, che ha reso gli occhi – e dunque l’espressione – di questi animali via via, nei secoli, sempre più dolci e amorevoli, veri catalizzatori della nostra attenzione. Questo risultato è frutto di uno studio, coordinato dall’Università di Portsmouth che mostra come l’anatomia facciale dei cani sia cambiata, migliaia di anni fa, favorendo una migliore comunicazione con l’essere umano, un compito in cui riescono benissimo. Lo studio c......

Leggi tutto >>

A PARTIRE DA 5€

Approfittane anche tu. Non perdere l’occasione di acquistare accessori di qualità per il tuo cane e il tuo gatto a partire da 5€! Puoi trovare : impermeabili, cappottini, maglioncini, collarini e ... scopri tutte le occasioni imperdibili! Vieni a trovarci!...

Leggi tutto >>

10 animaletti robot da tenere in casa

10 amici a quattro zampe meccaniche a cui aprire le porte di casa (e del cuore) C’è chi ama gli animali ma è troppo pigro per occuparsene così opta per la soluzione più smart (in tutti i sensi): prendersi un gatto o un cane robot. Niente pelo in giro, zero lettiere da svuotare, addio ai sacchetti per raccogliere le deiezioni canine: la nuova generazione di amici a quattro zampe è fatta di zampe meccaniche e pelo sintetico, quindi l’impegno a livello di mantenimento è minimo. Non bisogna dargli da mangiare, niente acqua sempre fresca nella ciotola perché niente ciotola. Manca però quel calore che solo un essere vivente sa emanare, anche se questi esemplari di razza robotica hanno imparato dall’imprinting integrato e dalla tecnologia di learning machine a scimmiottare cani, gatti e perfino le......

Leggi tutto >>

SERVICES

Spray da taglio modellante, per cane e gatto....

Leggi tutto >>

CAT SITTER E DOG SITTER

Offriamo un servizio professionale supportato da personale di fiducia che si occuperà del tuo gatto e del tuo cane secondo le tue indicazioni e rispettando le sue esigenze e peculiarità. Il servizio è disponibile 7 giorni su 7, weekend compresi Richiedi informazioni per ulteriori dettagli    ...

Leggi tutto >>

"Bel negozio con una marea di accessori x animali. Noi andiamo x la toelettatura della nostra cagnolina. Prezzi giusti e titolare Elisa simpaticissima!"

- Alessandro G.

"MaGNIFICO!  Elisa la proprietaria del negozio é stata gentile e la gatta tra le sue mani era un'amore...fate un regalo ai vostri pelosetti provatelo!"

- Francesca L.

"Ho fatto tostare il mio barboncino freccia di 4 anni e ha fatto un bellissimo lavoro  veramente soddisfatto.
GRAZIE  ELISA"

- Roberto G.

Animalia di Elisa

Scarica l'App

Scarica l'app e
scrivici subito in chat!

 

 

 Possiamo aiutarti?