Qualcuno ha sentito dei miagolii provenire da un’intercapedine tra due edifici, c’è un gatto


Una gatta randagia ha partorito quattro cuccioli e li ha nascosti in un’intercapedine tra due edifici. Era convinta che quel posto sarebbe stato sicuro per lei e per i suoi piccoli, ma la mamma è stata investita da un’auto poco dopo il parto. 

I cuccioli erano ancora troppo piccoli per badare a se stessi, così hanno cominciato a chiedere aiuto. Hanno miagolato a lungo, fino a quando hanno attirato l’attenzione di alcuni residenti. Sono stati loro a chiamare il centro Rspca, che si occupa degli animali in difficoltà a Londra. Ma i volontari, in un primo momento, sono riusciti a salvarne soltanto uno.  

«Gli altri micetti erano troppo lontani - dice Joe Tambini, della Rspca -. Pensavamo di dover abbattere il muro, e invece grazie a una corda e alla collaborazione dei vigili del fuoco siamo riusciti a liberarli tutti». I micetti sono stati portati al Putney Animal Hospital: avevano un po’ d’influenza ma le loro condizioni generali di salute erano buone.  

«Adesso vengono nutriti con il biberon, e quando saranno più grandi potranno essere adottati da una famiglia - racconta Joe Tambini -. Io spero di poterne portare uno a casa mia. Mi sono innamorato di loro dal primo momento in cui li ho visti». 



"Bel negozio con una marea di accessori x animali. Noi andiamo x la toelettatura della nostra cagnolina. Prezzi giusti e titolare Elisa simpaticissima!"

- Alessandro G.

"MaGNIFICO!  Elisa la proprietaria del negozio é stata gentile e la gatta tra le sue mani era un'amore...fate un regalo ai vostri pelosetti provatelo!"

- Francesca L.

"Ho fatto tostare il mio barboncino freccia di 4 anni e ha fatto un bellissimo lavoro  veramente soddisfatto.
GRAZIE  ELISA"

- Roberto G.

Animalia di Elisa

Scarica l'App

Scarica l'app e
scrivici subito in chat!

 

 

 

 Possiamo aiutarti?