Ora Google riconosce la razza di cani e gatti nelle tue foto


Google Foto ora distingue le razze di cani e gatti nelle foto ospitate e può raggruppare le immagini dei singoli animali domestici

(Foto: Google)

È passato poco più di un mese da quando Google ha portato il riconoscimento intelligente delle immagini dalla fotocamera dei suoi smartphone Pixel agli smartphone della concorrenza. Google Lens, questo il nome della funzionalità, ora può riconoscere panorami e soggetti all’interno delle foto stoccate in Google Foto su tutti i dispositivi iOS e su alcuni dei telefoni Android più in voga del momento, ma presto si doterà di un’altra interessante funzionalità: il riconoscimento delle razze specifiche di cani e gatti rappresentati negli scatti.

Lo ha annunciato la casa di Mountain Views tramite un intervento sul proprio blog: a partire dai prossimi giorni, nella barra di ricerca dedicata a scovare le foto specifiche all’interno degli album, sarà possibile inserire i nomi specifici di razze feline o canine, e lasciare che sia l’intelligenza artificiale di Google a fare la distinzione restituendo solo i risultati corretti. Inoltre si potranno assegnare dei nomi agli animali ritratti, in modo che nelle ricerche successive sarà possibile trovare facilmente proprio il cane o il gatto che si stava cercando anche se in memoria sono presenti foto di diversi esemplari.


Fonte: WIRED.it


"Bel negozio con una marea di accessori x animali. Noi andiamo x la toelettatura della nostra cagnolina. Prezzi giusti e titolare Elisa simpaticissima!"

- Alessandro G.

"MaGNIFICO! Elisa la proprietaria del negozio é stata gentile e la gatta tra le sue mani era un'amore...fate un regalo ai vostri pelosetti provatelo!"

- Francesca L.

"Ho fatto tostare il mio barboncino freccia di 4 anni e ha fatto un bellissimo lavoro veramente soddisfatto.
GRAZIE ELISA"

- Roberto G.

Animalia di Elisa

Scarica l'App

 Possiamo aiutarti?